Dronero

La porta della Valle Maira

Dronero

A 621 metri d’altitudine, Dronero è il punto d’ingresso della Valle Maira.

Fondata nel 1240, è terra di conti, marchesi e borghesi. Dronero fu nel secolo scorso “feudo” di Giovanni Giolitti e conserva uno straordinario patrimonio architettonico fatto di monumenti, chiese e case nobiliari di rara bellezza. Scopri vicoli, piazze e portici dove passeggiare alla ricerca di scorci da immortalare, come il ponte del diavolo e di squisitezze da assaporare, create dalle abili mani di produttori locali.

Tre le sue frazioni, Monastero, Pratavecchia e Tetti. Quest’ultima patria della imperdibile Torta dei Tetti, delizioso dolce medioevale.

Qui confluiscono il Maira con il Rio Roccabruna e potrai visitare l’unico mulino ancora in funzione della valle. Dronero è un’ottima scelta dove fermarsi per poter visitare comodamente tutto quello che offre la valle.

Attrazioni consigliate

Una selezione dei luoghi più belli e le mete imperdibili nel comune di Dronero.

I nostri consigli per sentirsi a casa

Una selezione di strutture curate nei minimi particolari, alloggi sostenibili di grande personalità e fascino.