A piedi

Sentiero Corona dei Magi

Sentiero Corona dei Magi

Chiamato così poiché si percorrono le cime attorno a Camoglieres, che ricordano la corona di un re.

Il sentiero parte dalla borgata Camoglieres, inizialmente sovrapponendosi al sentiero dei Ciclamini, per lasciarlo in prossimità della dorsale e imboccare così in salita le tracce del sentiero “Corona dei Magi”.

Percorrendo un tratto roccioso e supportati da un breve tratto di corda fissa si prosegue su una cresta panoramica da cui osservare le borgate di Langra e Caricatori, e ancora una bella vista su Camoglieres.

Si prosegue in cresta superando svariati colletti e incrociando la Ferrata di Camoglieres che arriva da destra, sino a giungere al colletto per poi proseguire sino a raggiungere la panoramica cima della Crocetta Soprana, presso cui è sita una croce metallica.

Si ritorna al colletto e si inizia la via del ritorno spostandosi sulla dorsale sud di Crocetta Soprana, per proseguire discendendo il costone sino a giungere al Ponte Tibetano della Ferrata ed al successivo valloncello tramite un secondo breve tratto attrezzata con corda metallica.

Si ignorano prima le tracce sulla sinistra che conducono a Crocetta Sottana ed in seguito quelle che sulla destra conducono all’imbocco della Ferrata, proseguendo la discesa sino a ritornare a Camoglieres, luogo della partenza.

Informazioni

  • Ascesa: 500 m
  • Distanza: 5,5 km
  • Località: Macra
  • Stagioni: Autunno, Estate, Primavera
  • Difficoltà: Media Difficoltà