Sci alpinismo

Cugn di Goria da Serre di Elva

Cugn di Goria da Serre di Elva

Una classica gita di scialpinismo, che si sviluppa su rilassanti ed assolati pendii. Adatta a inaugurare, come a concludere la stagione. Consigliata a chi si approccia allo sci con le pelli, ma anche a sciatori più esperti che desiderano un itinerario accessibile, immerso in un paesaggio mozzafiato.

Siamo nella conca di Elva, uno dei luoghi più appartati e intatti dell’intero arco alpino.

Si parte dalla strada che porta a Serre, si risalgono i pendii in direzione della borgata Goria, si prosegue attraverso i lariceti, fino a raggiungere la cima del Cugn di Goria (2385m).

La vista spazia sui tremila della valle, dal Chersogno al Pelvo d’Elva, fino a imbattersi nel Monviso.

Dalla cima si può proseguire in direzione nord ovest, fino al colle di Sanpeyre e ancora fino alla cima delle Serre (2385m).

Da qui inizia la discesa che riporterà alla borgata Serre.

Da Dronero percorrere la provinciale fino al bivio per Elva in prossimità di Stroppo. Proseguire per 17,5 km fino alla borgata Serre. La strada è piuttosto lunga, ma ne vale assolutamente la pena.

 

Per informazione sullo stato del manto nevoso e del rischio valanghe consultare il bollettino AINEVA: https://bollettini.aineva.it/bulletin/latest.

 

Possibilità di noleggio kit ARTVA presso:

  • Ufficio turistico Dronero – Piazza XX Settembre 3, Dronero

9:00 – 17:00 dal lunedì al sabato

  • Bistrot Brignone – Str. Valli Occitane 127, Roccabruna

7:00 – 18:00 tutti i giorni, chiuso il sabato pomeriggio

Prenotalo qui: https://www.vallemaira.org/noleggio-artva/

 

Foto di Livio Belliardo, guida escursionistica

Informazioni

  • Ascesa: 810 m
  • Distanza: 7,3 km
  • Località: Elva
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Facile