Sci alpinismo

Monte Giobert da Preit di Canosio

Monte Giobert da Preit di Canosio

Siamo nel territorio di Canosio, uno dei luoghi della valle più conosciuti dagli scialpinisti, che offre decine di itinerari di tutte le difficoltà.

Abbiamo scelto il Monte Giobert, un classico tra i classici, c’è chi sostiene che sia il più frequentato della valle Maira, ma state certi che comunque non troverete mai la coda. La sicurezza del percorso e la dolcezza dei pendii attira anche gli sciatori meno esperti, senza essere né facile né banale.

Dalla Borgata Preit seguire la strada e in corrispondenza di un pilone, valicare il torrente su un ponte. Risalire quindi il pendio fino a incontrare le case di Colombero Sottano (1705m). Risalire quindi verso est i pendii che incrociano le case Colombero Soprano e Convento. Avvicinarsi quindi a un bosco di larici, risalire tra alberi e radure, fino a incontrare un terreno più aperto. Puntare quindi al rilievo centrale, fino a raggiungere la piatta cima del Monte Giobert (2439m).

La discesa classica ripercorre l’itinerario di salita.

Salendo da Dronero, percorrere la provinciale fino al bivio di Ponte Marmora. Qui seguire per Canosio e quindi Preit, dove è possibile lasciare la macchina in uno dei parcheggi.

Per informazione sullo stato del manto nevoso e del rischio valanghe consultare il bollettino AINEVA: https://bollettini.aineva.it/bulletin/latest.

 

Possibilità di noleggio kit ARTVA presso:

  • Ufficio turistico Dronero – Piazza XX Settembre 3, Dronero

9:00 – 17:00 dal lunedì al sabato

  • Bistrot Brignone – Str. Valli Occitane 127, Roccabruna

7:00 – 18:00 tutti i giorni, chiuso il sabato pomeriggio

Prenotalo qui: https://www.vallemaira.org/noleggio-artva/

 

Informazioni

  • Ascesa: 900 m
  • Località: Canosio
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Media Difficoltà