Sci alpinismo

Monte Nebin da Cucchiales di Stroppo

Monte Nebin da Cucchiales di Stroppo

Un itinerario classico che però non stanca mai, con un certo dislivello, adatto anche a buoni sciatori, che però si approcciano per la prima volta allo scialpinismo.

Siamo nel territorio di Stroppo, a metà della valle, su dolci pendii assolati. Si parte dalla borgata Cucchiales Soprano a 1415m (qualche difficoltà nel parcheggiare in borgata); superate le ultime case si segue la dorsale boscosa, tenendosi di preferenza sul lato occidentale, solitamente maggiormente innevato. Al termine del bosco di larici, si continua in direzione Nord-Est, tenendo come punto di riferimento la depressione tra le due cime del Monte Nebin. Bisogna poi tenersi a sinistra di una zona rocciosa, fino ad attraversare la cosiddetta “Strada dei Cannoni“, che unisce la colletta di Rossana al colle della Bicocca. A quel punto si può decidere di raggiungere la punta più alta del Monte Nebin, a Sud-Est caratterizzata dalla presenza di un grande masso (2516m), oppure quella poco più bassa a Nord-Ovest (2514m). La discesa segue all’incirca l’itinerario della salita.

Salendo da Dronero, percorrere la provinciale fino al bivio di Elva e fermarsi presso la borgata Cucchiales Soprano.

Per informazione sullo stato del manto nevoso e del rischio valanghe consultare il bollettino AINEVA: https://bollettini.aineva.it/bulletin/latest.

 

Possibilità di noleggio kit ARTVA presso:

  • Ufficio turistico Dronero – Piazza XX Settembre 3, Dronero

9:00 – 17:00 dal lunedì al sabato

  • Bistrot Brignone – Str. Valli Occitane 127, Roccabruna

7:00 – 18:00 tutti i giorni, chiuso il sabato pomeriggio

Prenotalo qui: https://www.vallemaira.org/noleggio-artva/

 

Foto di Livio Belliardo, guida escursionistica

Informazioni

  • Ascesa: 1.100 m
  • Località: Stroppo
  • Stagione: Inverno
  • Difficoltà: Media Difficoltà