A piedi

Colle della Piatta

Colle della Piatta

Sentiero che risale tra boschi e faggete sullo spartiacque tra Valle Maira e Valle Grana

Escursione adatta a tutti che non presenta difficoltà in quanto si sviluppa quasi interamente su strada sterrata. Risale interamente il piccolo valloncello fra boschi misti ricchi di vegetazione, dal castagno al frassino nella parte bassa e bellissime faggete nella parte alta.

L’arrivo è sul Colle della Piatta, spartiacque che divide la Valle Maira dalla Valle Grana, anche chiamata la “Curnis Auta”. Da qui le possibilità di allungare il percorso sono molteplici, sia continuando in cresta che scendendo sull’altro versante, altrimenti il ritorno è previsto a ritroso lungo l’itinerario di salita.

Se non farete troppo rumore sarà facile avvistare qualche animale selvatico che in questo ambiente pedemontano trova il suo habitat naturale. Escursione consigliata per una mezza giornata o in caso di meteo incerto.

Informazioni

  • Ascesa: 600 m
  • Distanza: 11,5 km
  • Località: Dronero
  • Stagioni: Autunno, Estate, Primavera
  • Difficoltà: Facile