Sei pronto per un’esperienza di trekking autentico?

Scarica la guida agli itinerari di trekking
trekking-poster

Camminare in Valle Maira significa scoprire antiche tradizioni e godere di una natura incontaminata

Un trekking in Valle Maira significa contatto vero con la natura, silenzio, scoperta di un territorio non compromesso dal turismo di massa, dove la millenaria cultura occitana è ancora vissuta con orgoglio. Da noi non troverai mai coda sui sentieri o affollamenti in vetta e la fatica del cammino sarà ripagata da scenari di straordinaria bellezza.

Questa è la nostra idea di trekking, descritta nel nostro film “Un pas après a l’autre – Un passo dopo l’altro”, che racconta l’esperienza lungo i Percorsi Occitani, uno splendido cammino di ben 170 km che attraversa tutta la Valle.

Scopri di più sul progetto “Esperienze Occitane”

Scarica la guida al trekking in Valle Maira!

Guida agli itinerari di trekking in Valle Maira

Inserisci la tua mail per ricevere il pdf con gli itinerari completi di descrizione e tracciato GPS.

    Proposte per tutti i livelli

    Il nostro territorio è in grado di offrire itinerari per tutti i livelli escursionistici, dal semplice giro in giornata all’anello in quota, fino ad arrivare alla traversata completa della Valle.

    Guida trekking in Valle Maira
    In giornata Facile

    Il Sentiero delle ginestre

    Un sentiero facile, adatto alle famiglie, che taglia versanti disseminati di cespugli di ginestra cenerina, una specie che in Italia è presente solo nel Piemonte meridionale e in Liguria.

    Guida agli itinerari di trekking in Valle Maira
    In giornata Facile

    Il Sentiero di Elsa

    Un bellissimo itinerario che si sviluppa nel comune di San Damiano Macra alle spalle di Lottulo. Il percorso è dedicato a Elsa Olivero ed è stato ripristinato dal marito che ha recuperato antichi sentieri scomparsi tra la vegetazione.

    Guida agli itinerari di trekking in Valle Maira
    In giornata Medio

    Traversata del monte San Bernardo

    Il monte san Bernardo, prima cima della lunga dorsale che divide le valli Maira e Varaita, è una vetta che per la facilità di accesso e i panorami spettacolari sulla pianura e l’intero arco alpino è molto frequentata in tutte le stagioni.

    Guida trekking in Valle Maira
    3 giorni Medio

    Il Sentiero del Confine

    Impossibile riassumere in poche righe la grandiosità di un itinerario i cui punti salienti sono sicuramente la Gardetta, immenso altopiano serrato tra vette dolomitiche, e i fantastici laghi Roburent.

    Guida trekking in Valle Maira
    2 giorni Difficile

    Il Sentiero Dino Icardi

    Il sentiero Dino Icardi è uno spettacolare e impegnativo itinerario ad anello che risale la bastionata rocciosa delle cascate di Stroppia, percorre l’omonimo selvaggio vallone sospeso e fa ritorno dal vallone dell’Infernetto.

    Guida agli itinerari di trekking in Valle Maira
    In giornata Difficile

    Sentiero Gioele

    Il sentiero è dedicato a Gioele Dutto, giovane alpinista scomparso nel 2016. Per ricordarlo i familiari e gli amici gli hanno intitolato un bellissimo sentiero che percorre creste tormentate tra arditi torrioni rocciosi.

    Dove siamo

    La nostra meravigliosa Valle si trova nel cuore delle Alpi Occidentali, vicino a Cuneo, in un angolo di Piemonte che confina con la vicina Francia. È facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici. Gli aeroporti più vicini sono Cuneo Levaldigi e Torino Caselle.

    Maggiori informazioni su come raggiungerci
    Guida agli itinerari di trekking in Valle Maira

    Servizi e contatti

    Scopri tutto quello che ti serve per la tua esperienza in Valle Maira:

    Per garantire una migliore esperienza sul sito utilizziamo i cookie, alcuni anche di terze parti (che non dipendono da noi e potrebbero comportare la profilazione delle scelte dell’utente). Ulteriori informazioni, comprese le indicazioni per rimuovere i cookie e rifiutarne l’uso, possono essere trovate consultando l’informativa privacy.