Ad anello

Al lago Oserot

Al lago Oserot

Dal parcheggio (2335 m) presso il Rifugio della Gardetta si procede verso il rifugio da dove si per dei tornanti fino al Passo della Gardetta (2437 m) che offre uno splendido panorama, anche per osservare le marmotte. Si prosegue poi lungo la vecchia via militare salendo alla sinistra del passo Roccia Brancia (2620) e arriva fino al valico verso la valle Stura. Da qui al bivio si scende tenendo la sinistra fino a giungere al lago a forma di fagiolo, il Lago Oserot (2303 m) . Dal Passo della Gardetta fino al lago su segue o stesso percorso GTA, mentre da questo punto in poi le tracce dalla sponda settentrionale fino oltre il lago si fanno meno marcate. Per raggiungere il valico di passo Benoir (2537 m) è necessario assicurarsi con catene. Dopo questo passo la strada si fa più semplice, procedendo a zig-zag per i prati e passando per alcune caserme a bunker abbandonati, fino al parcheggio dal rifugio della Gardetta.

Tra la Gardetta e il colle omonimo percorre lo stesso sentiero di PO9

Informazioni

  • Durata: 5h
  • Ascesa: 1.200 m
  • Discesa: 1.200 m
  • Distanza: 10,9 km
  • Località: Canosio
  • Stagione: Estate