Museo

Museo della Canapa e del lavoro femminile “Fremos, travai e tero”

Museo della Canapa e del lavoro femminile “Fremos, travai e tero”

In un edificio lungo la provinciale a Prazzo Inferiore, il Museo della Canapa e del lavoro femminile ti aspetta per farti conoscere una significativa parte della storia della Valle.

Punto di partenza è il lavoro e la sua interazione con il territorio.

Il tema dominante è quello della canapa: le diverse fasi del suo ciclo di lavorazione sono inserite nel contesto culturale e sociale dell’epoca. Il museo è nato con l’obiettivo di recuperare i segni di una cultura particolarmente significativa in Valle Maira. Vuole valorizzare la produzione della canapa che, coltivata fino a pochi decenni fa, ha costituito una risorsa importante nell’economia montana e sottolineare il ruolo fondamentale della donna. Era infatti lei che si occupava di casa, campi, animali, spesso da sola perché l’uomo emigrava in cerca di lavoro.

E sempre a lei era in gran parte affidato il ciclo della lavorazione della canapa, dalla semina alla battitura, dalla filatura alla confezione di preziosi capi.

L’esposizione di attrezzi e di manufatti in ambienti che richiamano la vita di un tempo, ti fa rivivere una cultura ricca di ingegno ed operosità. Per meglio comprenderne il valore, a disposizione del visitatore un percorso didattico costituito da pannelli esplicativi, un archivio con filmati, interviste e ricerche e una sala multimediale.

All’interno dei locali espositivi anche una mostra di oggetti di legno e ceramica realizzati da artisti locali.

  • Come visitare il sito

    Aperto da settembre a giugno tutti i giorni escluso martedì ore 8-13 e 15-19.30 contattando il negozio La Gabelo al 0171 99265. Luglio: sabato e domenica ore 15.30-18.30. Agosto: martedì, giovedì, sabato e domenica dalle ore 15:30 alle 18:30. Per orari diversi contattare la signora Luciana al 347.1032172.  

Potrebbero interessarti

Altre attrazioni simili a questa.